Giro del mondo in 80 giorni? No, in 24!

imageLa compagnia americana Abercrombie & Kent, specializzata nel settore del trasporto aereo privato, inaugurerà nel prossimo autunno 2014 un nuovo esclusivo jet (un Boeing 757-200ER ) con 50 comode poltrone realizzate in pelle italiana e dotate di ogni comfort incluso un letto ed un sistema per massaggi personalizzati.

Il lussuoso jet è stato pensato per viaggi privati e per ospitare il Wonders of the World by Private Jet, un giro del mondo che A&K propone di effettuare in soli 24 giorni.

Dal Machu Picchu all’isola di Pasqua passando per Istanbul e per il paradiso tropicale di Samoa, ammirando il Taj Mahal e fermandosi in Australia per una serata esclusiva alla Sydney Opera House, accompagnati da guide esperte e da personale qualificato in grado di soddisfare anche il viaggiatore più esigente. Il primo giro del mondo in 24 giorni è previsto per il prossimo anno: se dal 17 settembre al 10 ottobre 2015 non sapete dove andare….sul sito Abercrombie & Kent troverete tutte le informazioni per un viaggio da sogno 🙂

image

 

What is sexy? Le più sexy secondo Victoria’s Secret

imageLily Aldridge, una delle top models di Victoria’s Secret ha rivelato ieri a San Francisco la What is sexy? List 2014, l’elenco delle dive di Hollywood più sexy secondo la famosa Maison di lingerie.
LESS IS MORE: questo Il criterio scelto per eleggere le donne più sexy dell’anno valorizzando chi vanta uno stile semplice ma allo stesso tempo estremamente femminile e sensuale, così scopriamo che il sorriso più sexy è quello di Taylor Swift mentre Emma Stone vanta gli occhi più sexy. Di seguito alcune delle reginette sexy del 2014:

 

Attrice più sexy : Margot Robbie
Gambe più sexy: Amber Heard
Il corpo più sexy: Jenna Dewan Tatum
I capelli più sexy: Lily Collins
Il sorriso più sexy: Taylor Swift
Le labbra più sexy: Emilia Clarke
La mamma più sexy: Jessica Simpson
I capelli corti più selvaggi e sexy: Jennifer Lawrence
Lo stile sportivo più sexy: Jessica Biel
Gli occhi più sexy : Emma Stone
Le curve più sexy: Gabrielle Union

Per l’occasione Victoria’s Secret ha arricchito le collezioni Incredible, Fabulous e T-Shirt Bra con nuovi reggiseni inspirati alla semplicità che ha fatto guadagnare a molte donne dello spettacolo un posto nella What is Sexy?List del 2014, ed ha lanciato la nuova fragranza Eau So Sexy… per chi vuole sedurre senza rinunciare ad uno stile sobrio e casual.

Vuitton, Chanel, Hermés: usato garantito su Portero.com

imageQuando compriamo una borsa da Maison come Chanel, Vuitton o Hermés dobbiamo essere consci che non è una mera “spesa”… ma un investimento! Se un giorno dovessimo averne bisogno potremo metterle in vendita (per questo motivo conservate sempre certificati di acquisto e dust bag originali!) così come se desideriamo un accessorio dal prezzo inaccessibile possiamo acquistarlo di seconda mano.

Sul web ci sono innumerevoli mercatini e bacheche con annunci di privati che vendono accessori firmati usati, ma come essere sicuri di acquistare una borsa od una cinta originali? Esistono alcuni dettagli propri di ciascuna Maison, ad esempio nelle borse LV in Monogram la sequenza dei disegni è simmetrica su tutti i lati della borsa, come esistono imitazioni che spesso è difficile riconoscere.

Per un acquisto certificato, potete visitare il sito Portero.com: una vetrina di borse e accessori di lusso usati dei quali potete visualizzare fotografie dettagliate e di cui il sito, operante da 10 anni, garantisce la provenienza e l’originalità.

Oltre ad un ampio catalogo di orologi, borse e gioielli, Portero.com ha di recente inaugurato una sezione video con tutorial su come distinguere una borsa originale da una contraffatta, cliccando qui, ad esempio, potete scoprire i dettagli che rendono una borsa di Chanel…unica!

 

Dita Von Teese firma una collezione di lingerie

 

20140723-192006-69606630.jpgAll’età di 15 anni Dita Von Teese iniziò a lavorare come commessa in un negozio di biancheria intima per avere la possibilità di acquistare la lingerie e gli abiti di merletto che sognava. Sono passati circa 25 anni e finalmente la diva del Burlesque ha inaugurato una sua linea esclusiva di biancheria intima che verrà distribuita dal retailer online Bare Necessities.

Valorizzare la femminilità delle donne con una collezione di lingerie che sia pratica e glamour allo stesso tempo: questo lo scopo di Dita, convinta che una donna, per essere attraente debba indossare biancheria intima sexy e piacente tutti i giorni. Come darle torto?!?

Un piccolo suggerimento: quando acquistate un completino intimo, soprattutto se colorato o con fantasie particolari, abbinate sempre almeno 2 o 3 diversi modelli di slip al reggiseno…in questo modo potrete sfruttare al meglio l’acquisto 🙂

 

 

Scegliere un diamante: oltre le 4C

diamanteUn diamante e’ per sempre. E’ un acquisto importante, economicamente impegnativo e destinato a durare nel tempo: tutte caratteristiche che potrebbero gettare in confusione anche l’acquirente piu’ esperto, spesso guidato piu’ dalle notizie trovate sul web che dal proprio gioielliere di fiducia.

Consigli, reviews, forum: tutte le informazioni relative ai diamanti descrivono accuratamente le 4C (cut, color, carat, clarity), chi ha avuto la fortuna di parlare con rivenditori fidati (o di leggere il mio articolo “A colazione…da Tiffany!” 🙂 ) conosce anche l’importanza della fluorescenza della pietra…ma vi siete mai chiesti quale tra tutte e’ la caratteristica piu’ importante? 

Per rispondere alla domanda il sito americano Beyond4C.com, una vera guida che racchiude consigli e reviews per scegliere i preziosi, ha condotto un sondaggio tra 41 esperti in diamanti chiedendo loro quali sono i principali fattori che guidano le loro scelte di acquisto. 

Il 56% degli intervistati ha affermato che il taglio (cut) e’ senz’altro la caratteristica piu’ importante di un diamante: esso determina le proporzioni della pietra che influenzano la luce che la stessa emana. La luce infatti dipende dal numero di sfaccettature che ha la pietra e dalla loro inclinazione.

Un taglio “very good” o “excellent” e’ in grado di far sembrare il diamante piu’ grande rispetto alla vera caratura e piu’ chiaro rispetto al reale colore. 

Sono rimasta sorpresa nello scoprire che il secondo elemento che un esperto in diamanti considera prima di effettuare un acquisto e’…la presenza del certificato!

Il motivo per cui anche chi conosce bene i diamanti ritiene fondamentale la presenza di una certificazione delle caratteristiche della pietra, risiede nell’impossibilita’ di poter riconoscere le 4 C ad occhio nudo, e in condizioni di luce non sempre ottimali.

Le altre C sono ancora lontane nella classifica: l’affidabilita’ del rivenditore ed il budget influenzano la decisione di acquisto piu’ del colore e della caratura del diamante, mentre per quasi tutti gli intervistati l’acquisto in negozio viene equiparato all’acquisto sul web, proprio grazie alla presenza di un certificato universalmente riconosciuto che garantisce la pietra acquistata.

In tutti i casi, che l’acquirente sia un esperto o meno in diamanti, se l’acquisto della pietra simbolo dell’amore eterno tra due persone e’ guidata dal sentimento…il diamante scelto non potra’ che essere quello giusto!

TheScene.com: moda, beauty e tanto altro nella nuova piattaforma di Conde Nast

thesceneNei giorni scorsi Conde Nast Entertainment ha lanciato The Scene (thescene.com) la prima piattaforma del gigante dei media dove vengono raccolti video e contenuti premium delle loro testate, tra cui Vanity Fair e Glamour, e di partner come Forbes e AOL.

Vogue per le donne, GQ per gli uomini, Bon Appetit per gli appassionati di cucina e tanto altro per un totale di 24 canali che trasmettono video e mini-serie dai contenuti piu’ diversi: sul canale Glamour potete trovare video che vi insegneranno a replicare a casa vostra il trucco che Taylor Swift ha sfoggiato sulla copertina di una rivista mentre potete assistere, sul canale Style.com, alle ultime sfilate di moda.

Tanti i contenuti anche per gli appassionati di Animali, di Tecnologia o di Sport, e se la vostra giornata e’ stata pesante…nella categoria “Humor” troverete sicuramente qualche video in grado di farvi sorridere 🙂

Daizy Shely: da Who is on Next 2014 alla Primavera Estate 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un libro che racconta le tribu’ del mondo: questo il motivo ispiratore della collezione Primavera Estate 2015 di Daizy Shely, la giovane stilista israeliana proclamata da pochi giorni vincitrice del contest Who is on Next 2014 nel settore abbigliamento.

“Before they pass away”, il libro del fotografo inglese Jimmy Nelson, racconta attraverso le immagini le tradizioni e la cultura di tribu’ del mondo oramai estinte, immagini di uomini dai corpi dipinti, dove la leggerezza delle piume che li decorano si contrappone alla pesantezza delle armi che maneggiano.

Capispalla in piuma e motivi floreali dipinti a mano sui tessuti caratterizzano dunque la donna che Daizy Shely immagina per la prossima Primavera Estate, abiti estremamente femminili le cui tinte forti ricordano i colori vivavi con cui gli indigeni dipingevano i loro corpi, e scarpe con nastri che ricordano le caligae.

Stile piu’ classico per l’abito laminato con spolverino rosa (foto n.6 della gallery)…semplicemente delizioso 🙂