I baciamano di Kurshuni: femminilita’ e seduzione

Kurshuni_Baciamano_41 €_KR455-900Bellissimi e sensuali i baciamano firmati Kurshuni: un tocco arabesco sulle nostre mani, un accessorio da indossare h24.

Dorato, argentato o nero, un colore per ogni nostro umore della giornata e per ogni occasione…la cosa più dura al giorno d’oggi sara’ trovare un gentiluomo che ci faccia il baciamano 🙂

Per saperne di più www.aibijoux.com

Kurshuni_Baciamano_63 €_KR384-900 Kurshuni_Baciamano_72 €_KQ413-900

 

 

Un profumo misterioso e ammaliante per la notte di Halloween da Serge Lutens

Foto Datura NoirDolcetto o scherzetto, la zucca, il cappello da strega…Halloween si puo’ festeggiare in tanti modi ma Serge Lutens ci propone un modo veramente originale per celebrare la notte più spettrale dell’anno.

Cosa può stregare più di un profumo? una fragranza in grado di attrarre  le PackDaturaNoirF39_BDpersone verso di noi come un magnete, come una pozione magica, come un incantesimo? Questa fragranza ha un nome: Datura Noir.

Note di mandorla, muschio e datura, l’arbusto che veniva piantata sulle ceneri delle streghe affinché le radici si impregnassero dei poteri malefici…per una fragranza affascinante cui nessuno sapra’ resistere.

Poche gocce…e la notte di Halloween sara’ una notte indimenticabile…

 

Louis Vuitton guadagna il titolo di “Brand of the Year 2014”

Louis Vuitton è stato nominato “Brand of the Year 2014” nel corso del World Branding Award. La cerimonia di premiazione tenutasi a Londra lo scorso fine settimana, ha incoronato 69 brands provenienti da 25 diversi paesi, tutti marchi affermati e universalmente riconosciuti.

Tra i vincitori figurano, tra gli altri, Apple, HSBC, Coca Cola, Mercedes-Benz ciascuno considerato il brand più diffuso nel 2014 nella propria categoria.

Quattro i criteri utilizzati per eleggere i “Brand of the Year 2014” nei diversi settori di appartenenza: valore del marchio, ricerche di mercato, sondaggi pubblici e votazione del World Branding Forum Advisory Council composto da luminari del settore.

Da amante di tutte le creazioni del marchio LV noimagen posso che concordare con questo riconoscimento e mi chiedo cosa renda il brand Louis Vuitton più famoso dei suoi competitor nella categoria. Di certo le linee meno impegnative di accessori LV, pensiamo alle amatissime borse in tela monogram o damier, sono accessibili ad un ampio bacino di potenziali acquirenti mentre altre maison specializzate in accessori di lusso creano solamente linee esclusive destinate ad una più ristretta nicchia di consumatori.

C’è da dire che la visibilità ed il riconoscimento del brand Louis Vuitton possono  essere in parte dovute all’alto numero di materiale contraffatto che si trova in commercio con le iniziali della maison, materiali illegali che alimentano problemi sociali come il lavoro sommerso e l’evasione fiscale, ma che in molti casi aiutano le aziende a diffondere la brand awareness, ossia la notorierà di un marchio.

E l’Italia? Purtroppo nella lista dei 69 vincitori risulta un solo nome italiano: Ferrari, non a caso il cavallino rampante è da sempre simbolo del Made in Italy nel mondo. Questo non vuole dire che l’eccellenza italiana si fermi al settore delle auto sportive ma – ahimé – che molti brand famosi e riconosciuti non sono più italiani 😦

Christian Dior celebra a Milano la nuova Collezione Cruise 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Un bicchiere di champagne e le creazioni di Christian Dior per la prossima stagione: binomio perfetto per una serata indimenticabile!

Questa sera la boutique Dior in Via Montenapoleone a Milano e’ stata teatro di una sfilata privata per far conoscere alle affezionate la nuova collezione Cruise Primavera/Estate 2015 dello stilista, una collezione pensata per una donna attenta al dettaglio dove nulla e’ lasciato al caso.

Gonne a vita alta da indossare con top di seta illudono l’occhio sembrando un abito unico, mentre top fiorati e gonne a righe sono cuciti insieme pur dando l’impressione di essere due capi distinti: questa e’ la moda per la prossima stagione che Dior ha pensato per noi.

Mini abiti, gonne svasate al ginocchio o lunghi abiti da sera, stili diversi per i diversi momenti della giornata e pronti ad incontrare il gusto di ognuna di noi. Sono rimasta colpita soprattutto dai tessuti utilizzati:  le sete riproducono stampe colorate, ed alcune di esse vengono addirittura dipinte a mano, mentre i soprabiti in Bouclé o in cotone pesante -anch’esso dipinto con tinte forti – vengono abbinati all’intramontabile Lady Dior realizzata con gli stessi colori e le stesse fantasie degli abiti.

Oltre ai vestiti, accessori e gioielli firmati Christian Dior completano il look della donna che la Maison immagina per la prossima stagione: occhiali, bracciali ma soprattutto borse che diventano tavolozze decorate con pennellate astratte o motivi floreali…vere opere d’arte!

E le scarpe? Accollate ed avvolgenti sulla caviglia o sandali minimali colorati, mettono in risalto il vero protagonista della stagione: il tacco! La prossima primavera Dior dice addio al tradizionale tacco a spillo o quadrato per sostituirlo con forme geometriche diverse  senza sacrificare la femminilità’ dell’accessorio più amato dalle donne.

La collezione Cruise 2015 di Christian Dior e’ fresca, vivace, colorata. Ci lascia libere di immaginare ed abbinare trame diverse, borse e scarpe di colori diversi e capi realizzati in stoffe diverse. Fino a pochi anni fa indossare righe e fiori assieme era impensabile…e pensare che oggi e’ stato l’abbinamento che più ho apprezzato nelle nuove creazioni dello stilista!

Victoria’s Secret presenta Scandalous: sedurre non e’ mai stato così facile.

Victoria's Secret Angel Jasmine TookesJasmine Tookes e’ stata scelta, tra tutti i Victoria’s Secret Angels, per lanciare la nuova fragranza Scandalous della famosa maison di lingerie: essenze floreali e fruttate si mescolano in un profumo sexy ed intenzionalmente provocatorio, come il nome stesso, per inebriare e catturare il nostro uomo-preda.

Ma Scandalous non e’ solamente un profumo…bensì anche il nome della nuovissima collezione di intimo che viene lanciata assieme alla fragranza: la Very Sexy Scandalous Collection e’ una linea di lingerie adatta ad una donna audace e piena di iniziativa, che ama sedurre e che ricorre a tutte le armi per farlo…e quale arma migliore in mano ad una “femmina” di un reggiseno a balconcino con lacci e dettagli in pelle?

Per vedere tutti i nuovissimi e ultra-sexy completini intimi della collezione Scandalous potete consultare il sito di Victoria’s Secret, e se non resistete alla voglia di avere il nuovissimo Scandalous, in attesa che la regina della lingerie apra dei negozi anche in italia, ad eccezione di quelli presenti negli aeroporti di Milano, Bologna, Napoli e Roma, e’ possibile fare acquisti online: ma fate attenzione alla conversione delle taglie…e soprattutto alle spese doganali!

 

Il primo Google+ Hangout di Tiffany & Co.: un appuntamento da non perdere!

TIFFANY & CO. - F.AM#5EED5D

“What’s Modern Now” questo il tema del primo Google+ Hangout cui parteciperanno, il prossimo  martedi 21 ottobre, la nuova Design Director di Tiffany & Co. Francesca Amfitheatrof, la topo model Coco Rocha, Aimee Song del blog ‘Song and Style’ e Anne Slowey, fashion news director di Elle US. 

Per la prima volta Tiffany & Co. ospitera’ una discussione live sul design, la moda e l’arte cui potranno partecipare  s008725c1.tifpersone da tutto il mondo accedendo con il proprio Google account al link http://bit.ly/TiffanyHangout e dove Francesca Amfitheatrof rispondera’ in diretta alle domande dei partecipanti. Durante l’Hangout, inoltre, verranno mostrati i gioielli della nuovissima Collezione Tiffany T disegnata dalla stessa Design Director e dedicata all’energica città di New York.

L’appuntamento e’ per tutti martedì’ 21 a partire dalle ore 18, un salotto cui non possiamo assolutamente mancare!

A Dicembre la prima boutique Sisley a New York

Sisley Cosmetics Boutique Street ViewIl prossimo mese di Dicembre Sisley inaugurerà la prima boutique monomarca a New York, un luogo dove non verranno solamente venduti  tutti i prodotti corpo, viso e make-up del brand, ma dove verra’ offerta alle clienti la possibilità di sottoporsi a trattamenti specifici grazie alla presenza di una vera SPA interna con cabine dedicate.

Ogni dettaglio dello store e’ stato pensato per far sentire tutte le clienti a proprio agio e per creare un’atmosfera invitante grazie ad un arredamento che mescola lo stile moderno con quello classico parigino, e dove ogni decorazione ed ogni particolare sono stati scelti personalmente dalla famiglia d’Ornano, proprietaria della Maison.

Un aspetto interessante sara’ la presenza di una biblioteca all’interno della boutique dove le clienti potranno rilassarsi e trascorrere del tempo in attesa o durante i trattamenti: i libri a disposizione della clientela sono stati personalmente scelti dalla famiglia d’Ornano e tra di essi ci saranno anche i testi che hanno ispirato i prodotti e i trattamenti Sisley.

Beauty e cultura…perche’ al di la dei luoghi comuni…una donna bella e curata e’ anche intelligente!