Motivi lancia “Made on Me”: il vestito che si adatta alle nostre forme

Immagine gentilmente concessa da www.mondoeconomia..com

Immagine gentilmente concessa da http://www.mondoeconomia..com

Vi e’ mai capitato di acquistare un capo, morire dalla voglia di correre a casa per sfoggiarlo immediatamente…ma dover essere costrette a lasciarlo nel negozio per far fare l’orlo, piuttosto che far accorciare le maniche, anzi guardando bene servono anche un paio di cugni per esaltare le nostre forme…

La situazione -almeno per me- migliora quando faccio shopping negli Stati Uniti, grazie alle loro taglie Petite!!! Sicuramente tra di voi ci sono molte persone della mia taglia..ma qualcuna di voi sara’ sicuramente più alta di me, qualcun’altra più bassa, o con le braccia più lunghe…e nel mio caso con le taglie Petite ho risolto il problema della lunghezza delle maniche dei tailleur e degli orli a pantaloni/gonne.

E in Italia? I jeans esistono in diverse lunghezze per ogni taglia, ma la maggior parte dei capi sono realizzati solo per quella determinata forma della gamba, o per quella determinata altezza, e non parliamo poi delle taglie uniche!

Quante di noi vorrebbero che oltre alla “taglia”…si parlasse anche di “taglio”? Quanti abiti abbiamo misurato senza acquistarli perché non adatti al nostro fisico? O peggio ancora quanti ne abbiamo comprati pur consapevoli che non risaltano il nostro corpo?

Un abito che si adatta al nostro fisico e non il contrario. Proprio questa la filosofia che ha ispirato la nuova collezione Made on Me di Motivi, un passo importante per il brand che offre, per ogni abito della collezione e per ogni taglia, 3 versioni di uno stesso capo:

  • shape Diamante, per valorizzare la vita e le spalle delle donne con i fianchi importanti;
  • shape Perla, le cui linee accompagnano la vita e il seno delle donne con il girovita più arrotondato;
  • shape Sirena, perfetta per valorizzare la silhouette delle donne dal fisico “a clessidra”

Il progetto e’ importante non solo perché ognuna di noi potrà trovare, del capo che desidera, quello veramente adatto alle proprie forme, ma anche perché in grado di dare fiducia a tutte le donne che sono solite uscire da un negozio con aria sfiduciata e triste convinte che a loro non stia bene nulla. E proprio a loro Motivi urla: “Non e’ il tuo corpo che devi cambiare: e’ il vestito”!

Burberry celebra il suo flagship store in Via Montenapoleone

2014_STORE_IMAGES_MONTENAPOLEONE_CROPPED_04

 

Quando un luogo elegante come Via Montenapoleone ed un marchio raffinato come Burberry si incontrano nasce un evento speciale, l’evento organizzato dalla maison britannica per celebrare l’ampliamento del suo negozio nella via della moda per eccellenza.

ANNA VALLE E MARTINA COLOMBARIDisposto su 3 piani, il flagship store Burberry in via Montenapoleone riflette il layout della boutique in Regent Street a Londra, dove spazi luminosi ed eleganti fanno da cornice alle collezioni del brand e dove ieri più’ di 400 ospiti hanno celebrato il marchio Burberry.

Per l’occasione Anna Valle ha sfoggiato un abito della collezione  Prorsum abbinato alle scarpe, mentre Martina Colombari ha indossato una giacca in lana stretch con dei pantaloni verdi abbinati alla una originalissima e colorata Bloomsbury Bag …il tutto ovviamente firmato Burberry!

2014_STORE_IMAGES_MONTENAPOLEONE_CROPPED_03

 

L’ottava meraviglia: il flagship store di Jimmy Choo a Londra

IMG_5163Passeggiare nel cuore di Londra è un piacere, trovarsi in New Bond Street davanti al flagship store di Jimmy Choo…è qualcosa di indescrivibile!
Avevo letto su alcune riviste della riapertura sotto nuova veste dello storico negozio dello stilista malaysiano, e non ho resistito alla tentazione di visitarlo in prima persona.
Da piccola boutique, il n. 27 di New Bond Street si è trasformato in un imponente flagship store inaugurato in occasione della London Fashion Week appena scorsa: 8 mesi di lavoro (dovevano essere 12, ma l’azienda ha spinto affinché lo store fosse pronto per la settimana della moda di settembre 2014) e l’acquisizione di altri 2 piani del palazzo offrono ai clienti e a chi ama anche solo osservare le cose belle, un luogo dove poter scoprire ed ammirare tutte le creazioni della Maison londinese.
Lo store si estende su 200mq suddivisi in 3 piani accuratamente arredati per esporre al meglio non

Candy Bag

Candy Bag

solo scarpe e borse,ma anche altre categorie di accessori come occhiali da sole e profumi non sempre disponibili negli altri Jimmy Choo stores nel mondo.

Inoltre il negozio offre una linea di accessori esclusivi in vendita solamente presso il nuovo flagship store. Tra questi la nuova Candy Bag: una borsetta a tracolla ispirata alla città natale del brand, creata dal Direttore Creativo dell’azienda Sandra Choi in edizione limitata per celebrare la riapertura del negozio e raffigurante le inconfondibili cabine telefoniche londinesi.
L’aspetto esteriore del negozio è imponente: la facciata in terracotta contrasta con le colonne in marmo delle vetrine, ed il gioco di trasparenze e luci del negozio sono un irrinunciabile invito ad entrare.
IMG_5170All’ingresso trovo ad accogliermi il personale sorridente e soprattutto preparato, che mi spiega come si articola il nuovo negozio: 3 piani suddivisi per categoria di accessori in cui perdersi ad ammirare i dettagli delle scarpe e delle borse esposte. Nel piano inferiore è presente anche un espositore con diverse tipologie di pellame in diversi colori tra cui il cliente può scegliere per avere un sandalo Jimmy Choo completamente personalizzato!
La luminosità degli ambienti, la ricercatezza dei dettagli e la qualità degli accessori esposti raggiunge il culmine quando vengo invitata ad accomodarmi al piano superiore; qui la visita allo store Jimmy Choo smette di essere uno dei tanti episodi della nostra vita in cui abbiamo visitato un bel negozio, e si trasforma in un vero evento: ora si che riesco a dare un senso all’espressione Shopping Experience !
IMG_5169Un privée: ecco cosa ci aspetta all’ultimo piano di questo fantastico negozio: una sala dedicata a far vivere all’acquirente un’esperienza unica, un posto dove sentirsi coccolati e dove apprezzare la bellezza delle creazioni del brand.
La nostra privacy è garantita da una porta che ci separa dal resto del negozio, e che rende l’atmosfera ancora più intima mentre un lucernaio a cupola sul tetto assicura una luce naturale, utile per valutare i reali colori e le sfumature delle scarpe.
Un accessorio firmato Jimmy Choo è un acquisto importante e in questo spazio viene data la giusta importanza a quella che non sarà solamente una pochette…ma un gioiello! A quelle scarpe che non saranno solo glamour…ma raffinate! Soprattutto è un luogo dover potersi prendere del tempo per ammirare le rifiniture ed i materiali che garantiscono la qualità degli accessori Jimmy Choo.
La vita è fatta di tanti piccoli piaceri, ed una shopping experience nella nuova Townhouse di Jimmy Choo è sicuramente uno di quelli 🙂
IMG_5172