Print-a’-Porter

ImmagineAccessori, abiti ed oggetti di design hanno un’origine comune: prima di essere realizzati sono stati idee, bozze, schizzi su un foglio di carta…fino al giorno in cui quell’idea, quel progetto ha preso vita.

E se oggi fosse la carta stessa a prendere vita? Abiti, accessori ed oggetti di design realizzati Immagineinteramente con la carta: questo e’ il progetto sviluppato dall’azienda giapponese Brother, produttrice tra gli altri di stampanti multifunzione, in partnership con POLIdesign, il Consorzio del Politecnico di Milano dedicato a formare a lanciare nel mondo del lavoro i designers di domani.

Il progetto “Print-a’-Porter” unisce il concetto di stampa e di fashion design, motivo per cui viene proposto nel corso della Design Week Milanese 2014. Brother ha allestito un’area all’interno del Temporary Museum for New Design proprio all’ingresso dello spazio espositivo SuperstudioPiu’, dedicato alla Immaginerealizzazione in diretta di accessori e abiti interamente di carta. Qui potrete vedere alcuni studenti del POLIdesign lavorare per dare vita a quelli che da semplici fogli di carta, diventeranno veri oggetti di design e di moda.

Vi assicuro che il risultato e’ sorprendente…altro che Fata Madrina! Ci sono vestiti e corpetti per tutti i gusti…e l’incantesimo non svanira’ a mezzanotte 🙂

 

 

 

Rossa, sportiva, con interni…ovviamente Alcantara!

ImmagineDa domani e sino al 13 Aprile verra’ esposto all’interno dello spazio Superstudiopiu’ a Milano, in occasione del Fuorisalone 2014, un gioiellino della manifattura italiana, frutto della collaborazione tra 2 grandi nomi dell’industria tricolore: Ermini Automobili ed Alcantara. La nuova Seiottosei,Immagine prodotta dalla casa automobilistica fiorentina in pochi esemplari, e’ una vettura sportiva da strada dal cuore elegante: gli interni sono interamente rivestiti del prezioso materiale che ha reso l’azienda Alcantara ambasciatrice nel mondo del Made in Italy.

L’estrema versatilita’ del materiale permette il suo impiego in molteplici campi: accanto agli interni delle automobili, Alcantara riveste mobili come sedute e divani ma, cosa che a noi donne puo’ interessare particolarmente, ha collaborato con diversi stilisti per la produzione di borse, borsoni e zaini.

La forza dell’azienda, come ha sottolineato oggi in un intervista l’A.D. di Alcantara Andrea Boragno, non consiste nel fornire Immaginesemplicemente a desiners, stilisti o altri ideatori/produttori di accessori l’Alcantara come materiale per la produzione, ma consiste nell’instaurare una collaborazione con loro al fine di creare insieme un oggetto che sia bello, funzionale e soprattutto adatto all’uso per cui e’ stato concepito e grazie a tali collaborazioni il catalogo Alcantara si e’ arricchito di prodotti come Headset, porta tablet/pc e cover per smartphone.

Inutile dirvi che, non potendo acquistare – per ora!- una Seiottosei, la cover rosa per l’iphone nella foto a destra…e’ diventato l’oggetto del mio desiderio 🙂