Giulia Barela: arte e passione in un bijoux

image002 copyUn abito va indossato, un profumo va testato sulla propria pelle…ed anche i gioielli vanno visti dal vivo per apprezzarne la bellezza. Ho visto tante volte in fotografia i bijoux creati da Giulia Barela, che dopo un passato nelle Relazioni Internazionali, ha iniziato a dedicarsi al lavoro che ama: creare gioielli, e posso affermare che le immagini riprodotte non rendono giustizia a quelli che dal vivo non sono semplicemente accessori, ma dei pezzi d’arte!

La designer romana disegna personalmente ognuna delle sue creazioni e le modella in cera prima di trasformale in Image 2veri gioielli in argento o in bronzo dorato, come l’originale anello della foto a destra che dona ricchezza a tutta la mia mano senza appesantirla. Gli accessori riescono ad essere contemporaneamente leggeri e ricchi: la lavorazione artigianale traspare dalle forme a volte irregolari che rendono ogni orecchino, ogni anello, ogni collana unici.

Ho chiesto a Giulia Barela quale sia la sua principale fronte di inspirazione: il mondo animale e vegetale e’ il filo conduttore di molte delle sue creazioni, tutto ciò che crea movimento, dagli animali veri o di fantasia…ai segni o alle foglie, ma ancor più della risposta mi ha colpita il sorriso con cui la designer mi ha raccontato come nascono i suoi bijoux, i gesti che hanno accompagnato le sue parole sottolineano la passione che la Barela mette nel suo lavoro.

E poiché si avvicina Natale…perche’ non stupire una “lei” con un gioiello unico?

Per info giuliabarela.com

Image 1

image005

Un pensiero su “Giulia Barela: arte e passione in un bijoux

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...