Wall of Dolls: un muro di bambole contro la Violenza sulle Donne

Wall of Dolls: un muro di bambole contro la Violenza sulle Donne

Le bambole, simbolo dell’infanzia delle donne, diventano protagoniste dell’iniziativa Wall of Dolls: un muro di bambole contro la violenza sulle donne, una installazione per sensibilizzare le coscienze e per ridare speranza a tutte le donne che hanno perso quella spensieratezza e quella innocenza tipiche dell’infanzia a causa delle violenze subite.

Diversi stilisti, artisti, vip ed associazioni hanno collaborato per creare una bambola ad hoc che sara’ presentata il prossimo 21 Giugno a Milano, in occasione della settimana della moda uomo, e che dara’ il via alla costruzione del muro. Successivamente l’iniziativa approdera’ anche in altre citta’ sia italiane che europee per sensibilizzare la coscienza di tutti su un problema purtroppo sempre attuale.

La violenza sulle donne conta, infatti, quasi 7 milioni di casi solamente in italia mentre in Europa sono 62 milioni le donne che hanno subito maltrattamenti, e chissa’ quante sono le vittime che, per imbarazzo e per paura, non sporgono denuncia.

Ognuno di noi puo’ far sentire la propria voce e contribuire alla costruzione del Wall of Dolls portando , il 21 Giugno a Milano, una propria bambola, per rendere il muro ancora piu’ alto e per rendere il messaggio di speranza ancora piu’ forte.

3 pensieri su “Wall of Dolls: un muro di bambole contro la Violenza sulle Donne

  1. Pingback: Wall of Dolls: la bambola di Giorgia Bistrusso | Emmedipia

  2. Pingback: Valentina Schiaffino: un dipinto per Wall of Dolls | Emmedipia

  3. Pingback: Wall of Dolls: un muro di bambole contro la Violenza sulle Donne ... | NewsPsicologia.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...