Miss Bikini e Avatar: il mondo di Pandora nella nuova collezione del brand

missUna serata all’insegna della bellezza e della moda quella organizzata ieri da Shiseido e da Miss Bikini al Magna Par Suites Hotel a Milano. Tra un aperitivo e dell’ottimo finger food, truccatori professionisti hanno dispensato consigli per un make-up adatto alla stagione estiva mentre una modella ha sfoggiato  diversi abiti da cocktail firmati Miss Bikini.

La nuova collezione dell’azienda romana, infatti, oltre a costumi e beachwear, propone diversi abiti in seta e paillettes per essere glamour e colorate nelle sere d’estate: lunghi abiti da cocktail o mini-dress sbarazzini per esaltare la femminilità delle donne.

Vivaci ma raffinate le fantasie di ogni capo: stampe maculate o floreali ispirate al mondo di Avatar, il celebre film di J. Cameron del 2009, ambientato nell’immaginario mondo di “Pandora”. La collezione Primavera/Estate 2014 di Miss Bikini rende omaggio alle foreste pluviali e alla ricca vegetazione di Pandora utilizzando come colori prevalenti il turchese ed il verde, impreziositi con ramages in oro e decorazioni gioiello.

Una collezione pensata da donne per le donne: Alessandra Piacentini, fondatrice del brand, e sua sorella Francesca riescono ogni anno ad anticipare le tendenze e ad arricchire le loro creazioni con quel quid che rende i loro capi unici: un tessuto, un tema o una decorazione per rendere l’estate delle donne piena di colori e di vita.

 

Smiley: anche il costume ride :-)

Duepunti trattino e parentesi tonda….ed ecco comparire una faccetta sorridente: Smiley!
ImmagineEra il 1971 quando il giornalista francese Franklin Loufrani fece apparire sulla prima pagina di un
quotidiano il simbolo Smiley per la prima volta, per indicare una rubrica di buone notizie. Da allora Smiley è diventato più di un simbolo…un vero brand e addirittura  un linguaggio universale!
Dalla musica all’home decor, dall’abbigliamento agli accessori…ogni prodotto Smiley è concepito per comunicare allegria e felicità, come i nuovi costumi lanciati dalla casa londinese per l’estate 2014 in collaborazione con il brand hawaiano Bikini Bar.
 
La collezione trae ispirazione dalle spiagge di Waikiki  per i colori e dall’energia di New York per laImmagine vitalità dei capi: si possono scegliere costumi con fantasie ispirate alla pop-art o  monocolore con scritte divertenti, modelli a fascia o a triangolo, tutti studiati per offrire comfort anche in acqua.
Carini, colorati e a prezzi accessibili (a partire da € 25), unica condizione….sorridere quando li indossate J
 

 

Villa Ducale: un boutique Hotel per una vacanza chic

ImmagineUna vista mozzafiato sul golfo di Taormina ed un ambiente accogliente e familiare: questi sono gli ingredienti che rendono l’Hotel Villa Ducale una vera oasi di tranquillita’ dove trascorrere un soggiorno indimenticabile.

Un boutique hotel nato nella struttura di una vera Villa aristocratica siciliana, curato nei particolari e arredato con eleganza, che ha meritatamente guadagnato l’appartenenza al circuito SLH Small Luxory Hotel, garanzia della presenza di alti standard qualitativi.

Sul sito web dell’Hotel (http://www.villaducale.com) troverete minuziosa descrizione delle camere e dei servizi offerti, ma il profumo dei fiori freschi che scendono dalle grandi giare in terracotta, la brezza che accarezza la pelle durante l’ora del te’ o dell’aperitvo in terrazza (rigorosamente offerto dallo staff), il sapore dei Immaginedolci fatti in casa serviti per colazione…tutto questo potrete scoprirlo solamente recandovi in questo angolo di paradiso.

Per raggiungere il centro di Taormina a piedi, essendo l’Hotel situato molto in alto, potete percorrere un sentiero di scalette che attraversa il paese, altrimenti l’Hotel mette a vostra disposizione un servizio navetta (ottimo se indossate tacchi alti!) fino a tarda sera. E per raggiungere la la spiaggia? Il Villa Ducale ha pensato anche a questo! Per rendere il soggiorno presso di loro una vera vacanza e farvi dimenticare l’automobile, l’Hotel e’ convenzionato con diversi stabilimenti balneari – sulle spiagge piu’ belle di Taormina – che, su vostra indicazione, manderanno una persona a prendervi, vi riserveranno un ombrellone con 2 lettini, e vi riporteranno in albergo all’orario prescelto…ad un costo giornaliero di circa €20/25 per due persone (tariffe estate 2013).

Se decidete di prenotare le vostre vacanze al Villa Ducale…non perdete tempo! L’Hotel non ha molte stanze ma soprattutto e’ meta prediletta da molti turisti stranieri (ho incontrato svizzeri, francesci e statunitensi) che programmano con largo anticipo i loro viaggi e che spesso tornano ogni anno a godere della vista e dell’accoglienza magnifiche dell’albergo.

Sole, buon cibo e accoglienza: la Sicilia non delude mai!

 

 

 

 

Louis Vuitton porta l’eleganza in spiaggia

Una Vera Donna deve avere stile anche al mare: un grande cappello di paglia, un copricostume lungo, leggermente trasparente, degli Immagineorecchini colorati …e l’immancabile borsa, ma che sia grande e chic!

Louis Vuitton ha pensato di venirci in aiuto nella scelta del nostro accessorio preferito, arricchendo la collezione estate 2014 con una linea di borse pensate appositamente per il mare: capienti, resistenti ed estremamente raffinate.

Cabas, modello già’ presente nell’universo Vuitton ma presentato in una versione totalmente nuova, e’ disponibile in 2 formati e, sebbene sia fabbricata con una leggerissima tela in cotone e lino di colore neutro, e’ caratterizzata dalla presenza di applicazioni che ricordano gli annunci pubblicitari del secolo scorso della Maison, e che donano colore e movimento all’accessorio. I manici, in pelle Epi come le finiture, possono essere blu, corallo o lilla; inoltre Cabas e’ disponibile anche in tela Damier Azur, con le scritte colorate applicate all’esterno e le finiture in vacchetta naturale.

Se cercate una borsa leggermente meno sportiva, che sia adatta alla spiaggia ma anche ad una passeggiata in citta’, fate come me ed optate per Salina, sempre in tela Damier Azur ma senza applicazioni, gia’ presente nelle scorse collezioni Louis Vuitton e con un design sempre di moda.

Immagine

Salina – Louis Vuitton

Nella forma, Salina ricorda la classica borsa da spiaggia in paglia, ha una chiusura a pressione in ottone lucidato e finiture in vacchetta naturale. Oltre che raffinata, questa borsa e’ veramente capiente: libri, creme solari, pareo, occhiali…ci ho messo veramente di tutto….ed ha resistito benissimo!

Lasciamo quindi a casa le borse mare ricevute in omaggio con i solari, via le sacche di tela scomodissime da portare, allontaniamo dalla nostra mente la paura “e se poi si rovina?”…e godiamoci le cose belle anche in spiaggia!