Turchese e Corallo per gioielli senza tempo

Immagine

Finalmente l’estate! E’ ora di riporre le borse invernali per utilizzare quelle estive piu’ colorate e sbarazzine, l’ora di sostituire lo smalto scuro con uno color corallo, e di cambiare anche i gioielli che indossiamo.

Dopo un inverno “in bianco” con le perle al collo, ora e’ il turno di corallo e turchese, le pietre estive per eccellenza, sempre di moda e sempre eleganti! Da indossare con un jeans o con un tubino nero, la collana di turchesi e’ uno dei miei accessori preferiti, versatile e glamour. Da abbinare possibilmente con degli orecchini dello stesso materiale, e’ bellissimo sia con l’oro bianco che con l’oro giallo.

Il turchese naturale, come il corallo, e’ oramai una pietra rara, dalle forme irregolari e caratterizzata dalla presenza di venature Immaginescure e piccole imperfezioni. Inoltre nei gioielli in turchese naturale ogni pietra puo’ assumere un colore diverso da quella accanto, mentre quando vi capita di vedere dei gioielli in turchese le cui pietre hanno lo stesso colore e sono lisce al tatto, avete davanti degli accessori fabbricati con la “pasta di turchese”, come la collana della foto a destra che ho acquistato di recente.

ImmagineLa “pasta di turchese”, come la “pasta di corallo” si ottiene dalla polvere del prezioso materiale, ricompattata e successivamente lavorata con lo stesso metodo utilizzato per la pietra originale. Le pietre hanno generalmente un aspetto piu’ levigato ed un colore omogeneo, ma vengono ugualmente lavorate nelle gioiellerie per creare gioielli in oro.

Mentre il turchese mi e’ sempre piaciuto, ci sono voluti diversi anni per apprezzare il corallo. La collana della foto a sinistra mi era stata regalata molti anni fa da una amica di famiglia ed e’ rimasta nel dimenticatoio per molto tempo, assieme ad una rosa di corallo che doveva servire per arricchire la chiusura.

Crescendo si sa…si cambia idea su moltissime cose! Ed ora io e quella collana siamo diventate inseparabili in estate, soprattutto da quando un gioielliere di fiducia ha trasformato la mia rosa in un bellissimo anello che a volte metto anche in inverno.

Anche il corallo, come il turchese, sta diventando una pietra sempre piu’ rara e, di conseguenza, sempre piu’ costosa, ma se non volete rinunciare all’allegria e alla bellezza che questi colori donano agli accessori, potete sempre optare per dei gioielli in resina.

Immagine

orecchini in resina “Maglia Corallo” di Dudu Prêt à Porter

La resina oramai e’ un materiale largamente utilizzato per creare orecchini, bracciali e collane, e  riproduce molto fedelmente le caratteristiche della pasta di corallo o di turchese a un prezzo sicuramente piu’ competitivo.

I gioielli in resina si trovano in molti negozi di Bijoux e, seppur non preziosi come un vero turchese od un vero corallo, nelle giornate estive o per una festa in spiaggia sono perfetti 🙂

 

Un pensiero su “Turchese e Corallo per gioielli senza tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...