Presentata a Monaco la Louis Vuitton Cruise Collection 2015

ImmagineIeri sera a Monaco, in presenza del principe Alberto e della sua bellissima consorte Charlene, Louis Vuitton ha presentanto la Cruise Collection 2015, disegnata da Nicolas Ghesquière, direttore creativo del settore donna della Maison dallo scorso novembre. L’evento e’ stato trasmesso in live streaming sul sito LV dove ed e’ tuttora visibile.

La sfilata e’ stata una celebrazione di colori e di vita: abiti corti e trasparenze per esaltare la femminilita’ delle donne, ma anche casti tailleur pantalone dalle fantasie vivaci e con giacche scollate a “V” dove cuciture e contrasti sostituiscono il piu’ tradizionale bavero.

Tutti i modelli proposti, che siano gonne o pantaloni, sono disegnati per mettere in risalto il punto vita, accentuato da cuciture che disegnano una fascia all’interno dell’abito stesso o dall’utilizzo di cinte, fine e sobrie.

E’ interessante guardare le immagini di una sfilata non solo per vedere le collezioni che stilisti famosi ci propongono per le prossime stagioni, ma anche per scoprire accessori, abbinamenti e modelli da cui prendere spunto per reinventare il nostro stile.

Ad esempio: in uno dei modelli Nicolas Ghesquière abbina un pantalone rosa ad una casacca rossa (vedi foto), colori che molti di noi non avrebbero mai osato accostare! Il risultato ottenuto dallo stilista e’ sorprendente ed elegante, come l’abbinamento di tessuti a righe con tessuti di fantasie diverse, a conferma che alcuni canoni nell’accostamento delle tinte sono oramai superati.

Una piccola cusiosita’ sull’origine della“Cruise Collection”: negli anni ’30 e ’40, questo termine indicava il guardaroba che le signore ricche dell’epoca preparavano prima di partire per una crociera a bordo di lussuosi transatlantici, dove la vita mondana di bordo tra balli e cene esclusive richiedeva abiti ed accessori pensati appositamente per l’occasione.

Sebbene oggi la crociera non sia piu’ una vacanza di nicchia, il termine Cruise Collection viene ancora utilizzato dalle piu’ prestigione case di moda per indicare una collezione “speciale” che si affianca a quanto gia’ proposto dalle Maison per la stagione e che, come ha dichiarato una volta Donatella Versace “conserva sempre quello spirito che rimanda al viaggio e quindi al sogno”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...